Category

Tutti

Fucina Culturale Machiavelli ottiene il riconoscimento del Ministero della Cultura

By artisti in fucina, Tutti

Con il progetto musicale Orchestra Machiavelli, Fucina Culturale Machiavelli,
è rientrata tra le “nuove istanze” approvate dal Ministero della Cultura nel 2021
e riceve il sostegno del FUS,
il Fondo Unico per lo Spettacolo.
 Tra i benefici del bando, l’accesso all’Art Bonus per le aziende che sostengono Fucina.

E’ senza dubbio un riconoscimento importante per questi sei anni di attività” dice Stefano Soardo, presidente e Direttore Artistico per la Musica di Fucina Culturale Machiavelliun aiuto per continuare ad alzare il livello qualitativo della proposta artistica e un fattore di sostenibilità, che andrà a vantaggio sia del pubblico che dei professionisti che lavorano con noi.” 

Inoltre, sarà volano di crescita in quanto molte aziende del territorio che già hanno scelto di sostenerci avranno così accesso all’Art bonus, il credito d’imposta per le erogazioni liberali a sostegno delle realtà culturali ministeriali

Chi è l’Orchestra Machiavelli?

L’ Orchestra Machiavelli nata nel 2015 a Verona, da un gruppo di musicisti diplomati al conservatorio dall’abaco di Verona che cercavano riconoscimento professionale. Il progetto è cresciuto creando lavoro negli anni per decine di musicisti e centinaia di giornate lavorative ogni anno.

È un’orchestra da camera formata da musicisti professionisti under 35 provenienti da tutto il Veneto, con diplomi in alta formazione musicale in grado di raggiungere elevati livelli di performance. Ha una Direzione Artistica capace di valorizzare al meglio la musica colta, ma anche di contaminarla con altri generi musicali; da questo connubio nascono produzioni originali d’avanguardia, fatte di incontri tra i grandi Maestri della classica e brani rock, folk, pop. Orchestra Machiavelli è un ensemble che collabora sia con musicisti emergenti sia con artisti affermati sulla scena nazionale ed internazionale.

Tra i nomi con cui ha collaborato citiamo Richard Soltzman, Min Chung, Morgan, Jesse Davis, Davide De Ascaniis, Andrea Battistoni, Mimmo De’ Tullio, Whitfield Crane. Dal 2017 al 2020 è ospite per tre rassegne consecutive del Festival Il Settembre dell’Accademia e dal gennaio 2020 la sua rassegna stabile è ospitata nelle prestigiose sale storiche dell’Accademia Filarmonica di Verona, in particolare la Sala Maffeiana, dove si esibì un giovanissimo Mozart, all’età di 14  anni.

L’attività dell’Orchestra si estende inoltre alle città di Padova e Treviso. Tra 2020 e  2021, in risposta alla chiusura dei teatri a causa della pandemia di Covid-19, realizza diverse iniziative e concerti in streaming per tenere un legame con il pubblico e dare continuità lavorativa ai propri musicisti. Nel 2021 stringe una partnership con il Quartetto Maffei, affermato ensemble scaligero, e collabora con diverse realtà culturali del territorio.

Oggi Orchestra Machiavelli sta per lanciare la sua settima stagione di musica, una rassegna ricca di appuntamenti che farà risuonare diverse location, dalla Sala Maffeiana al teatro di Fucina Culturale Machiavelli, e che toccherà diverse città del triveneto.

IL FUS – FONDO UNICO PER LO SPETTACOLO 

Creato con la legge n. 163/1985, il Fondo unico per lo spettacolo (Fus) è lo strumento governativo per sostenere i vari settori del mondo dello spettacolo, finanziando enti, istituzioni, organismi, associazioni e imprese.

Nello specifico sostiene attività – di produzione e programmazione – nei seguenti ambiti: musica, teatro, danza, circo e spettacolo viaggiante. Finanzia anche progetti multidisciplinari e azioni trasversali.

L’ART BONUS

Ai sensi dell’art.1 del D.L. 31.5.2014, n. 83, “Disposizioni urgenti per la tutela del patrimonio culturale, lo sviluppo della cultura e il rilancio del turismo”, è stato introdotto un credito d’imposta per le erogazioni liberali in denaro a sostegno della cultura e dello spettacolo, il c.d. Art bonus, quale sostegno del mecenatismo a favore del patrimonio culturale.

Chi effettua erogazioni liberali in denaro per il sostegno della cultura, come previsto dalla legge, potrà godere di importanti benefici fiscali sotto forma di credito di imposta. Il credito d’imposta spetta nella misura del 65% delle erogazioni liberali effettuate.

affitto-Teatro-eventi-Fucina-Culturale-Machiavelli-verona

A teatro in sicurezza

By Tutti

Finalmente si riapre!

Teniamo molto alla sicurezza del nostro pubblico, e ci teniamo a sottolineare quali sono le precauzioni che prenderemo per farvi passare una serata senza ansie.

Prima, dopo e durante tutti i nostri eventi saranno rispettate le regole anti Covid-19, e sarà mantenuto un preciso protocollo per garantire la sicurezza del pubblico e del personale in sala:

  • igienizzazione e ozonizzazione del teatro prima e dopo gli eventi;
  • uso delle mascherine (preferibilmente chirugiche o ffp2);
  • distanziamento tra il pubblico e il personale (ad eccezione di conviventi);
  • digitalizzazione del biglietto e vendita online per evitare assembramenti in cassa;
  • capienza ridotta a 80 posti (sulla capienza totale di 240);
  • gel e misurazione della temperatura all’ingresso;
  • il bar di Fucina resterà chiuso;
  • orario di inizio degli eventi ore 20.00 e termine non oltre le 21.30 per permettere di rispettare il coprifuoco.

Ci vediamo a teatro!

the-death-and-the-iron-maiden-concerto-26-luglio-2020-verona-estate-teatrale-veronese

The Death and the Iron Maiden all’Estate Teatrale Veronese

By estate 2020, Eventi Speciali, Musica, Orchestra Machiavelli, Stagione 19.20, Tournée, Tutti

Quando la classica incontra l’hard rock e gli Iron Maiden si uniscono a Schubert

Che concerto!

Domenica 26 luglio 2020 siamo stati ospiti dell’Estate Teatrale Veronese con un nostro concerto del cuore: “The Death and the Iron Maiden”.
Il Quartetto dell’Orchestra Machiavelli, rinnovato nel suo organico per l’occasione, si è cimentato in un concerto di contaminazione che ha visto l’unione del Quartetto n.14 in re minore “La Morte e la Fanciulla” di Franz Schubert (“The Death and the Maiden”, appunto) ad una selezione di brani hard rock degli Iron Maiden.

La Morte è stata il filo conduttore della serata, Nera signora che ha affascinato prima il giovane Franz e poi Steve Harris, cantante degli Iron Maiden.
Due mondi apparentemente lontani, uniti per una sera, capaci di dare vita ad un concerto inaspettato e dalla grande carica emotiva.

Read More

Il Teatro è Esperienza. Ogni luogo è teatrale, reale o non.

By Spettacoli esperienziali, Spettacoli in streaming, Stagione 19.20, Teatro, Tutti
Questo venerdì 5 giugno, sulla piattaforma online Zoom.us, andrà in scena il Teatro Clandestino, la nuova produzione originale di Fucina, un lavoro scritto per essere realizzato attraverso una videochiamata, tra l’attore e i suoi interlocutori / spettatori.

Incontrarsi senza incontrarsi. E’ possibile?

Con il diffondersi della pandemia di covid-19, tutti i luoghi di aggregazione sono stati repentinamente chiusi. I teatri più repentinamente di tutti gli altri (discoteche, ristoranti, pub, centri commerciali). Quasi che fosse universalmente riconosciuto che le sale teatrali e da concerto sono dei focolai. Di bellezza, di risate, di socialità. Chissà di che altro ancora.

Scherzi a parte, nel momento di emergenza, anche Fucina Culturale Machiavelli, come tutti i teatri di Verona e d’Italia, ha dovuto interrompere bruscamente tutte le sue attività, la sua stagione, arrivata a metà #FAME di cultura, si è fermata e non sappiamo ancora se sarà possibile recuperare tutti gli spettacoli e i concerti annullati.

Ma questo non ci ha fermato. Perché il fuoco della fucina non si spegne così facilmente. Come fare in modo che il teatro sopravviva, anche a distanza? Volatilizzandolo come l’acqua nella sauna? Forse rendendolo virtuale, agile e igienico, compatibile con tutte le pandemie.

Read More

immagine-promo-school-of-rock-fucina-machiavelli-verona

School of Rock: un corso di musica a Verona con Casa di Deborah

By Corsi, Eventi esterni, Musica, Tutti

School of rock project: suonare insieme

Fucina Culturale Machiavelli e Casa di Deborah unite in un progetto di musica per i giovani

School of Rock è un corso di musica d’insieme realizzato presso Casa di Deborah a Verona nell’inverno 19.20. Il corso è stato promosso e organizzato da Fucina Culturale Machiavelli.

Il corso è stato pensato per i ragazzi che frequentano Casa di Deborah e non solo, con l’obiettivo di fondare una rock band. Si è partiti con un’introduzione tecnica agli strumenti della musica pop – chitarra elettrica, chitarra acustica, basso e batteria – per poi proseguire con un laboratorio pratico di musica d’insieme che creasse bellezza, divertimento e relazione tra i partecipanti.

La nascita di una rock band

Il corso aveva l’obiettivo di insegnare ai ragazzi come creare una band e lavorare in gruppo. In un momento in cui spesso le canzoni che ascoltiamo sono prodotte da una sola persona davanti a un computer e ascoltate da una sola persona davanti ad uno schermo, la nascita di una band ha significato trasmettere il valore che ha un progetto curato da più persone. I ragazzi hanno scoperto l’interdipendenza e la dedizione, perché il lavoro di ciascuno ha contribuito alla creazione di qualcosa di nuovo. Questo risultato ha portato soddisfazione e ha rafforzato le relazioni tra i giovani coinvolti.

Le lezioni si sono tenute una volta a settimana e, in occasione dell’inaugurazione della stanza della musica presso Casa di Deborah, è stato organizzato un evento aperto al pubblico dove i ragazzi si sono esibiti assieme all’insegnante.

L’insegnante: Stefano Soardo

Stefano Soardo, classe 1987, è fondatore e Presidente di Fucina Culturale Machiavelli, di cui cura la Direzione Artistica per la musica. E’ laureato in Lettere e diplomato in Violino e Viola presso il Conservatorio E.F. Dall’Abaco di Verona. Oggi è maestro di musica nella scuola dell’infanzia, e professore nella scuola secondaria di primo e di secondo grado presso la Scuola Paritaria Sacra Famiglia.
E’ ideatore di numerosi progetti formativi e artistici e compositore di brani eseguiti in prima assoluta dall’Orchestra Machiavelli, di cui è fondatore e punto di riferimento.

Stefano Soardo insegnante del corso School of Rock con Casa di Derborah

Casa di Deborah

La Casa di Deborah è un progetto nato da Giuseppina Vellone, psicoterapeuta che si occupa di famiglie in difficoltà relazionali.
In via Cigno, in centro a Verona, Casa di Deborah è uno spazio accogliente in cui adulti e ragazzi possono passare assieme del tempo di qualità. All’interno delle stanze della Casa i ragazzi possono studiare, seguire corsi, confrontarsi, sentirsi accolti.
Le attività della settimana prevedono momenti di studio, convivialità e riflessione, e sono arricchite da corsi ricreativi pomeridiani, tra i quali il corso di musica d’insieme School of Rock, appunto.

Interno di Casa di Deborah in via Cigno a Verona

L’inaugurazione della Stanza della Musica

Ecco alcune foto dell’inaugurazione della Stanza della Musica a Casa di Deborah, occasione in cui i ragazzi della rock band si sono esibiti

stagione 19-20 Fucina culturale Machiavelli - Fame

I sostenitori di Fucina Culturale Machiavelli

By Stagione 19.20, Tutti

Sostenere la cultura nel XXI secolo

Essere sponsor di un’impresa culturale

“Con la cultura non si mangia.”
Abbiamo fatto il verso a questo famoso detto, costruendo una stagione 19.20 che dimostrasse il contrario. Portando avanti con ferma convinzione l’idea che la cultura è fondamentale per la vita dell’essere umano come lo è il nutrimento fisico.
Noi siamo la nostra cultura: siamo il risultato del luogo in cui nasciamo, dell’ambiente che ci circonda, di quello che scegliamo di vedere, di ascoltare. Siamo gli ideali che decidiamo di abbracciare e per cui ci battiamo.
Siamo quello che scegliamo di vivere.

Qualsiasi siano i libri che leggiamo, i film che vediamo, gli spettacoli a cui assistiamo, i concerti a cui andiamo, al compimento di ogni scelta aggiungiamo un tassello alla nostra unicità.
Nonostante la cultura sia il centro della nostra essenza, oggi non è scontato investire in cultura, perché spesso non se ne vede “l’utilità”.
Alla luce di questo ragionamento, si può pensare con un certo grado di ragionevolezza che supportare la cultura sia – almeno adesso, nel XXI secolo – un atto di coraggio. O di fede.

Ma se fosse un modo per guardare lontano?

Read More

teatro-verona-conferenza-stampa-2019-fucina-culturale-machiavelli2

Conferenza stampa di lancio stagione!

By Stagione 19.20, Teatro, teatro ragazzi, Tutti

La conferenza stampa di #FAME, la nuova stagione di teatro di Fucina Culturale Machiavelli e La Fucina dei Piccoli

 

Mercoledì 30 ottobre siamo stati ospiti della Sala Arazzi di Palazzo Barbieri assieme all’Assesore alla Cultura Francesca Briani per la conferenza stampa di lancio della stagione teatrale 19.20.

Sara e Stefano, fondatori di Fucina e direttori artistici rispettivamente del teatro e della musica, hanno  raccontato i motivi per cui hanno deciso di orientarsi su un tema come #FAME, illustrando i titoli in cartellone sia della stagione adulti che della stagione di teatro per bambini.

Del filo conduttore abbiamo parlato lungamente nelle scorse settimane, spiegando come la #FAME che Fucina vuole soddisfare sia legata alla necessità di saziare gli spiriti più affamati di cultura, di nutrirne le menti, di soddisfarne gli appetiti. Un tema che strizza l’occhio, solo per farne una parodia, al famoso motto “con la cultura non si mangia”, volendo invece spingere gli spettatori a non lasciarsi illudere da un senso di finta sazietà, fatto perlopiù di noia.

#FAME è il manifesto della nostra impresa culturale, nata quattro anni fa e giunta alla sua quinta stagione proprio per nutrire il territorio veronese con una proposta culturale ricca e variegata.

Read More

Premio-roberto-rizzini-fucina-culturale-machiavelli-verona

Premio Roberto Rizzini

By artisti in fucina, Eventi esterni, Musica, Tutti

L’associazione BogOn sostiene i talenti nascenti

Il Premio Roberto Rizzini giunge alla sua seconda edizione per premiare i talenti emergenti del territorio

Roberto Rizzini era un talentuoso musicista polistrumentista morto prematuramente. In suo onore, l’associazione veronese BogOn organizza per il secondo anno consecutivo una rassegna musicale che vuole promuovere e sostenere nuovi talenti artistici, incentivando la scrittura e la produzione musicale, e gli arrangiamenti di qualità. Il Premio Roberto Rizzini si terrà in Fucina Culturale Machiavelli sabato 16 novembre alle ore 21.00. Read More

stagione 19-20 Fucina culturale Machiavelli - Fame

Non sapevamo di avere tanta fame.

By Musica, Stagione 19.20, Teatro, Tutti

Ecco arrivato il giorno in cui sveliamo il tema della stagione 2019-2020.

Pronti? Il tema della quinta edizione della stagione di musica, teatro e spettacoli per bambini in Fucina Culturale Machiavelli è Fame.

Perché fame?

Per prima cosa, non puoi essere un artista se non hai un po’ di fame. D’altronde, lo sappiamo, con la cultura non si mangia, quindi se di cultura vuoi campare, un po’ affamato lo sei per forza.

Ok, scherziamo. Non è di questa fame che stiamo parlando. Read More

Le foto dell’Orchestra Machiavelli in concerto con Davide De Ascaniis

By Tutti

Foto dallo scorso weekend – I concerti del 13 e 14 settembre

 

Lo scorso weekend si è classificato come molto impegnativo ma assai soddisfacente per la nostra Orchestra Machiavelli, in concerto a Verona e Padova assieme al violinista solista Davide De Ascaniis.

Il Settembre dell’Accademia alla Basilica di San Zeno, Verona

Il 13 settembre siamo stati ospiti per il terzo anno consecutivo al Festival internazionale di musica Settembre dell’Accademia, organizzato dall’Accademia Filarmonica di Verona.
Con una scaletta prestigiosa ci siamo esibiti nella cornice della Basilica di San Zeno assieme al violinista Davide De Ascaniis, che ha sfidato Niccolò Paganini nel suo “Concerto per violino e orchestra n.2”. I musicisti sono stati diretti dal giovane maestro veronese Leonardo Benini. Read More

Teatro ex Centro Mazziano - Via Madonna del Terraglio 10, Verona