Prossimi appuntamenti:

20 novembre ore 21.00
Teatro Fucina Culturale Machiavelli

Ol Baraba

SPETTACOLO SCELTO DAGLI SPETTATORI ARTISTICI!

con Pietro Traldi
musiche dal vivo Andrea Gobbo
regia e drammaturgia Manuela De Meo
co-autori dello spettacolo Matteo Salimbeni e Federico Grazzini
produzione Sementerie Artistiche

Stand up, commedia, affabulazione… Ol Baraba e altre storie è un inaspettato confronto con il senso della vita e la responsabilità individuale.

Info e biglietti
ART-Reza-Teatro della Tosse

4 dicembre ore 21.00
Teatro Fucina Culturale Machiavelli

Art
di YASMINA REZA

permission granted by Thaleia Productions
traduzione Federica Di Lella Lorenza Di Lella – Adelphi
produzione Fondazione Luzzati – Teatro della Tosse
regia e scene Emanuele Conte
costumi Daniela De Blasio
luci Matteo Selis
assistente alla regia Alessio Aronne
con Luca Mammoli, Enrico Pittaluga, Graziano Sirressi di Generazione Disagio

ART è una commedia crudele e divertente sull’amicizia tradotta in oltre trenta lingue, Premio Moliére nel 1994. ART è un testo di Yasmina Reza, una delle maggiori drammaturghe in lingua francese, autrice, tra gli altri, de “Il dio del massacro” da cui Roman Polanski trasse il film “Carnage”.

Info e biglietti
Fucina-culturale-machiavelli-edipo-re-in-vr-varricchio-sfinge

18 dicembre su prenotazione
Teatro Fucina Culturale Machiavelli

Edipo Re in Virtual Reality

di Sara Meneghetti
VR design Eugenio Perinelli e Chiara dal Fior
musiche originali Stefano Soardo
produzione Fucina Culturale Machiavelli e Ximula

Edipo Re in Virtual Reality è una produzione originale e immersiva che sposa teatro, cinema e multimedialità. Lo spettacolo sposa uno dei drammi più antichi mai scritti, l’Edipo Re di Sofocle, con la tecnologia più all’avanguardia, in un rito teatrale intenso ed immersivo.

Biglietti disponibili a breve

22 gennaio ore 21
Teatro Fucina Culturale Machiavelli

Bobby e Amy

di Emily Jenkins
regia Silvio Peroni
con Margherita Varricchio e Mauro Lamantia
traduzione Natalia di Giammarco
produzione Khora teatro e compagnia Mauri Sturno

In una piccola cittadina di provincia, banale, come tante altre, i protagonisti Bobby & Amy, sono due personaggi fuori dal comune, emarginati, complicati, sensibili. Sembrano deboli ma non lo sono. A modo loro reagiscono ai soprusi e alle sfide che la vita gli pone davanti.

Biglietti disponibili a breve

5 febbraio ore 21
Teatro Fucina Culturale Machiavelli

Arturo

di e con Laura Nardinocchi e Niccolò Matcovich
produzione Florian Metateatro, Rueda/Habitas
scene Fiammetta Mandich

Uno spettacolo che nasce dall’incontro di due registi/autori che condividono lo stesso dolore: la perdita dei propri padri.

Biglietti disponibili a breve

19 febbraio ore 21
Teatro Fucina Culturale Machiavelli

Arbeit

drammaturgia e regia Giorgio Sangati
con Anna Tringali
produzione Teatro Bresci

“Arbeit” tratta il tema del lavoro: il lavoro dei giovani, gli incidenti sul lavoro, lo sfruttamento, la disoccupazione, il precariato, la crisi.
In scena sulla sedia di una sala d’aspetto di una clinica, una giovane attrice e il suo talento, la sua generosità nel darsi fino in fondo, nel raccontare un mondo, il nostro che purtroppo ha ancora bisogno di eroi.

Biglietti disponibili a breve

5 marzo ore 21
Teatro Fucina Culturale Machiavelli

Il sogno di Bottom

scritto e diretto da Lia Tomatis
con Riccardo De Leo, Gianluca Guastella
produzione Onda Larsen Teatro

Spin off di uno dei più divertenti personaggi di Shakespeare.
Siamo nel 1595, nel bosco di “Sogno di una notte di mezza estate”, Bottom e Quince provano lo spettacolo per il Duca. Finita la prova, Bottom si addormenta e si risveglia quattro secoli dopo davanti a un giovane regista spiantato.

Biglietti disponibili a breve

26 marzo ore 21
Teatro Fucina Culturale Machiavelli

Kohlhaas

di Marco Baliani e Remo Rostagno
dal racconto “Michele Kohlhaas” di H. von Kleist
con Marco Baliani
regia Maria Maglietta
produzione Trickster Teatro

Un fatto di cronaca realmente accaduto nella Germania del 1500, scritto da Kleist in pagine memorabili. Lo spettacolo è un capolavoro dell’arte del racconto orale, che da 30 anni continua a meravigliare. E’ la storia di un sopruso che genera una spirale di violenza incontrollabile. Fino a che punto in nome della giustizia si può diventare giustizieri?

Biglietti disponibili a breve
regala-biglietto-sospeso-fucina-culturale-machiavelli-verona-teatro-concerti

9 aprile ore 21
Teatro Fucina Culturale Machiavelli

Spettacolo scelto dagli spettatori artistici!

Partecipando al progetto Spettatori Artistici, visionerai gli integrali di tre spettacoli che noi riteniamo davvero interessanti realizzati da compagnie molto feconde e diverse tra loro, e potrai decidere assieme alla Direzione Artistica di Fucina quale inserire in cartellone.

A breve uscirà la call!
Baietta-tarocchi-fucina-machiavelli-300x200

30 aprile ore 21
Teatro Fucina Culturale Machiavelli

Il suono dei Tarocchi

concerto-spettacolo di e con Sergio Baietta

Un concerto speciale a Fucina Culturale Machiavelli. Sergio Baietta, pianista e appassionato di Tarologia, legherà i 22 Arcani dei tarocchi alla musica.

Biglietti disponibili a breve

14 maggio ore 21
Teatro Fucina Culturale Machiavelli

Fantine

liberamente ispirato al personaggio de “I Miserabili” di Victor Hugo
drammaturgia e regia Michele Mariniello
con Sara Drago
produzione servomutoTeatro

“Fantine – Quando dal Caos nacque l’Amore” è un monologo tratto dal romanzo “I Miserabili” di Hugo. Una rivisitazione del personaggio di Fantine, estrapolato dal contesto romantico-ottocentesco e fatto rivivere al giorno d’oggi.

La storia racconta in chiave attuale le vicende del personaggio del romanzo, calato però nel contesto degradato della periferia di una grande città: un cupo agglomerato di palazzoni ad alveare da regime sovietico e case popolari.

Biglietti disponibili a breve