stoltzman-orchestra-machiavelli

7 ottobre 2017
ore 20.30
Teatro Filarmonico
Verona

ORCHESTRA MACHIAVELLI
Sergio Baietta – direttore
Richard Stoltzman – clarinetto
Mika Stoltzman – marimba

Nella prestigiosa cornice del Settembre dell’Accademia, l’Orchestra Machiavelli con la direzione di Sergio Baietta si esibirà con due solisti di fama mondiale.
Vincitore di due Grammy Awards e riconosciuto come uno dei migliori clarinettisti al mondo, Richard Stoltzman ha in comune con l’Orchestra Machiavelli l’interesse per l’esplorazione di diversi generi musicali e la contaminazione di stili. Con sua moglie, Mika Stoltzman, virtuosa della marimba, porta nelle sale da concerto di tutto il mondo il suo magnetismo e la sua innovativa visione musicale, mettendo in dialogo in particolare il jazz e la musica classica.

Programma:

Gershwin, Lullaby
Copland, Appalachian Spring (versione originale per 13 strumenti)
Corea, Concerto n. 1 part 3 for marimba and orchestra
Copland, Concerto per clarinetto e orchestra

Il programma del 7 ottobre, che ha come cifra comune la scelta di compositori nord-americani, prevede infatti il concerto per clarinetto e orchestra di Aaron Copland, dedicato dal compositore alla leggenda del Jazz Benny Goodman e il concerto per marimba e orchestra di Chick Corea, considerato tra i migliori jazzisti viventi.

L’Accademia Filarmonica di Verona è l’istituzione musicale più antica del pianeta e la rassegna da questa organizzata, il Settembre dell’Accademia, è tra le più prestigiose. Quest’anno, accanto ai concerti in abbonamento, l’Accademia sceglie di offrire alla città anche una rosa di sei concerti su invito, progetto dal nome La città in Concerto.

Qualche link per conoscere meglio i protagonisti di questo evento.

> Sito dell’Accademia Filarmonica di Verona

> Sito di Richard Stolzman

> Sito di Mika Stolzman

Sul palco l’Orchestra Machiavelli in formazione allargata con più di quaranta musicisti, due star della musica classica e non solo, un direttore istrionico ed esplosivo, per un incontro pronto a riempire il Teatro Filarmonico di musica ed energia.

L’ingresso all’evento è su invito, gli inviti saranno ritirabili presso la biglietteria dell’Accademia Filarmonica a partire dal 2 ottobre.

https://youtu.be/6_UaMY5h7Z8
Richard-stoltzman