FUCINAFLIX sono gli spettacoli di teatro e i concerti di Fucina in streaming, da guardare sul divano

Uno spettacolo e un brano di Orchestra Machiavelli a settimana, in streaming sui nostri canali

“Se gli spettatori non vanno a Fucina, Fucina va dagli spettatori” semicit.

Per poter stare assieme durante questa quarantena – e per poter permettere a coloro che non hanno mai visto una produzione originale di Fucina Culturale Machiavelli di assistere ai nostri spettacoli passati – è nato FUCINAFLIX, il nuovo format online di Fucina.

Se ti annoi durante la clausura, se hai già fatto tutte le ricette di Giallo Zafferano e hai seguito tutti gli allenamenti in diretta sui social, se Netflix non sa più cosa proporti, se hai imparato quattro lingue e seguito otto corsi online, FUCINAFLIX è quello che fa per te. Una volta a settimana pubblicheremo all’interno di questa pagina due link, uno spettacolo di teatro scelto tra le nostre produzioni passate e un brano suonato dall’Orchestra Machiavelli. Hai solo sette giorni per guardare il materiale proposto, perché la settimana dopo sceglieremo per te qualcosa di nuovo.

Carica il pc, siediti sul divano, stenditi sul letto, posizionati sul terrazzo e goditi lo spettacolo.

Appuntamento con il teatro #3: SERATA INGIUSTA

regia di Sara Meneghetti
scene di Marilena Fiori
testi di Albert Pijuan, Mihai Butcovan, Luciano Modica, Sara Meneghetti
con Sara Rosa Losilla, Vlad Scolari, Sabrina Carletti

Abbiamo lanciato una sfida a tre drammaturghi di tre nazionalità e lingue diverse, chiedendo loro di scrivere la difesa di un imputato che mettesse in crisi il concetto di giustizia e ingiustizia. Il risultato sono stati tre testi in grado di affrontare tematiche affini e speculari. Due dei personaggi coinvolti erano un’equilibrista finanziaria e un partigiano anticonsumista, persone che rappresentano posizioni estreme ed opposte nel loro rapporto con la società. Inoltre, sia la prima che l’ultima arringa toccano il nervo scoperto della società capitalista occidentale: il suo rapporto con i paesi invisibili che restano esclusi dalla divisione delle “scorte mondiali di Nutella”.

Durante la serata tre imputati siedono davanti al pubblico e presentano la propria arringa difensiva. Agli spettatori, trasformati in giudici, il compito di votare il colpevole. Il tutto inserito in una cornice farsesca e patinata da talk show, dove il tribunale assume le sembianze di uno spettacolo assurdo e in cui tre presentatrici eccentriche invitano i giudici a farsi “garanti di stortura e assurdità, perché sono loro a governare il mondo”.

Nota: Lo spettacolo ha debuttato a maggio 2017 nel teatro di Fucina Culturale Machiavelli, Verona. Questa ripresa video non è stata pensata per la divulgazione ma ad uso documentario per gli operatori culturali e per funzioni d’archivio. E’ uno spettacolo interattivo quindi in alcuni passaggi dovrete usare la vostra immaginazione! Lo mettiamo a disposizione eccezionalmente per Fucinaflix sperando che la bassa qualità del video sia compensata dallo spettacolo e dalla forza dei testi!

Appuntamento con la musica #3: THAT’S ALL FOLK!

The Aroostercrats meet Orchestra Machiavelli

Orchestra Machiavelli
Sergio Baietta, direttore
The Aroostercrats
Mark Pagnozzi, voce, chitarra, percussioni
Lukasz Kurowski, violino

Ritorna a grande richiesta con un must tra le nostre produzioni, il concerto dove si incontrano il selvaggio duo folk The Aroostercrats e l’Orchestra Machiavelli.
Concerto di frontiera. Frontiere geografiche, naturali, di tempo e di genere musicale.
Un viaggio nell’attraversamento dei monti Appalachi, attraverso l’orecchio vigile di Aaron Copland, hoe-down come ballads e spirituals, la musica del nuovo mondo raccontata con la lingua del vecchio. Alle musiche della Appalachian Spring di A. Copland seguono i brani originali dello scatenato duo veronese/internazionale The Aroostercrats. Una serata consigliata a chi ha il ritmo nel sangue, perché fa venire voglia di saltare.
Programma:
A. Copland, Appalachian Spring
The Aroostercrats, Original folk songs
Questo concerto è stato registrato il 26 ottobre 2017 nel cinema teatro Astra di San Giovanni Lupatoto, dove è andato in scena con la collaborazione di Casa Novarini e del Comune di San Giovanni Lupatoto.

Teatro ex Centro Mazziano - Via Madonna del Terraglio 10, Verona