Arrivano in Fucina dei lupi buoni e dei tori che hanno le ali

Domenica 3 novembre il Teatro del Buratto sarà ospite in Fucina con uno spettacolo sui pregiudizi

Chi l’ha detto che tutti i lupi sono cattivi? E che tutte le coccinelle portano fortuna? Che i draghi fanno paura? E chi l’ha detto che i tori non possono volare?

C’erano una volta un lupo buono che desiderava tanto avere dei cuccioli, un drago spiritoso, una coccinella malvagia e… due tori con le ali! La storia che sarà raccontata guarda nel profondo del cuore, senza fermarsi alle apparenze, senza leggere il mondo attraverso quelle fastidiose etichette che troppo spesso mettiamo addosso alle persone oppure, ci sentiamo addosso noi stessi. Chi l’ha detto che Mattia è monello? E che Chiara sia troppo timida e impacciata? Forse non “sono” in un modo solo, ma al contrario, contengono dentro di sé tanti modi di essere, tutti insieme.

E così ecco a voi Abaco e Rustico, i protagonisti della nostra storia, che sono talmente fuori dagli schemi da sommare in sé le caratteristiche di tre animali diversi: delle vistose corna da toro, delle grandi ali da ape e delle belle zampe palmate da cigno. Esseri impossibili da etichettare, troppo complessi per essere “semplificati” con un’unica definizione. Inizialmente la loro unicità li fa sentire soli, ma si trasformerà presto nella felicità condivisa di sentirsi accettati semplicemente per come si è.

La diversità è bellezza

Uno spettacolo delicato, divertente e ricco di linguaggi che racconta di mondi e personaggi fantastici. Una storia che attraverso la metafora degli animali parla del valore della diversità e della bellezza di trovare la strada giusta per esprimere liberamente il tesoro che ognuno di noi racchiude dentro di sé, e che ci rende unici e preziosi.

Linguaggi diversi mescolati assieme

Lo spettacolo è formato da diversi linguaggi: sarà presente il teatro di figura con pupazzi, gusterete videoproiezioni di cartoon originali realizzati con la tecnica della stop motion e sarete trascinati dentro il mondo del teatro d’attore.

Chi è il Teatro del Buratto

Il Teatro del Buratto è una compagnia attoriale fondata nel 1975 e che ha alle spalle oltre quarant’anni di esperienza nel teatro dedicato all’infanzia. Con la missione di una ricreazione di “teatro totale”, e di ricerca artistica in molti diversi ambiti.

Lo spettacolo, consigliato per bambini dai 4 ai 10 anni, è stato realizzato con la consulenza psicologica della dott.ssa Simona Adelaide Martini.

Credits

Testo di Anna Maini
Regia Benedetta Frigerio
Con Giulia D’Imperio e Paola Palmieri
Scenografia, illustrazioni e pupazzi Rossana Maggi
Costumi Claudia Botta e Rossana Maggi
Realizzazione e consulenza video Michele Cremaschi
Musiche e suoni originali Enrico Ballardini
Voci registrate di Tommaso Banfi, Renata Coluccini, Marta Comerio, Dario De Falco Franco Spadavecchia
Direttore di produzione Marta Galli

Durata 55 minuti
Prezzi: €6.50 sopra i 10 anni compiuti – €6.00 sotto i 10 anni

Se vuoi scoprire tutta la stagione 19.20 de La Fucina dei Piccoli, clicca qui!

Teatro ex Centro Mazziano - Via Madonna del Terraglio 10, Verona