buona-novella-mimmo-de-tullio

La Buona Novella è andato in scena al Teatro ex Centro Mazziano il 18 e 20 dicembre 2015.

con Mimmo de Tullio
e l’Orchestra Machiavelli

Con la riscrittura per ensemble cameristico e voce solista, FCM porta un capolavoro del pop cantautorale italiano in stagione fianco a fianco con Stravinskij e Vivaldi. Quasi come se la storia della Musica avesse riportato il suo filo rosso dalle sale da concerto alle piazze, le stesse piazze dove tutti gli autori, da Bach a Bartok, l’avevano trovata, ripulita e rivestita di abiti eleganti per portarla sottobraccio a teatro, nei teatri dove oggi la musica colta contemporanea perde troppo spesso l’attenzione al canto, al cuore e alle storie da raccontare, per inoltrarsi in mondi di più difficile leggibilità.   E’ così che autori come il genovese De Andrè hanno continuato il discorso che nel 1924 si è interrotto con la morte di Liù e di Giacomo Puccini: una storia da cantare. E tra i libretti da musicare il cantautore genovese sceglie proprio il più prestigioso e narrato del mondo occidentale, affrontandolo con la lente della chiave di lettura sua e del suo tempo. La musica, di cantabilità struggente, è stata arricchita con i timbri caldi e colti degli strumenti classici, che accompagnano la voce di Mimmo de Tullio in questo viaggio tanto lontano nel tempo da esserne quasi fuori, eterno.

Organico: 2 violini, viola, violoncello, contrabbasso, chitarra, oboe, percussioni, voce solista
La produzione è disponibile.

Richiedi un preventivo

Scopri tutte le produzioni di Fucina Culturale Machiavelli

Cecità

Spettacolo al buio

That’s all folk!

Concerto folk per Aroostercrats e Orchestra d'archi

Anime Prave

Concerto - Spettacolo