A gennaio, nel mezzo del rumore bianco di White Noise City, il Quartetto dell’#OrchestraMachiavelli si scatena in un concerto rock per archi che attraversa le epoche.

 

The Death and The Iron Maiden

#CONCERTI

sabato 19 gennaio 2019
ore 21

Quartetto dell’Orchestra Machiavelli

Musiche di Schubert, Iron Maiden, riscrittura musicale di Stefano Soardo e Omar Sanchez

Il cuore da cui sgorga questo progetto è la musica di Schubert, in particolare il quartetto n. 14 D810 in Re minore, denominato “La morte e la fanciulla” a causa del tema che nel secondo movimento riprende quello dell’omonimo lied. E’ una musica dalla potenza incredibile, capace per incalzare ritmico e melodico di creare lo stesso senso di esaltazione di un brano hard rock. Da qui il nesso tra la formazione del quartetto d’archi e la band rock con i rispettivi repertori musicali. In questo concerto che attraversa i secoli e gli stili, al quartetto di Schubert si affiancheranno, per affinità tematiche, trascrizioni di brani hard rock a tema oscuro per quartetto d’archi, in particolare attingendo al repertorio degli Iron Maiden.

the death and the iron maiden

Quartetto Machiavelli

Lukasz Kurowski, violino I
Veronica Radigna, violino II
Stefano Soardo, viola
Omar Sanchez, violoncello

Compra i biglietti

BIO

L’Orchestra Machiavelli nasce a Verona nel 2015 ed è orchestra residente della Stagione Musicale di Fucina Culturale Machiavelli presso il Teatro ex Centro Mazziano, nel cuore di Verona.

Giovani professionisti per un pubblico giovane.

L’orchestra nasce da un gruppo di giovani professionisti under 35, diplomati presso il Conservatorio di Musica E.F. Dall’Abaco, alla ricerca di un riconoscimento professionale e con il desiderio di trasmettere la propria passione per la musica anche a giovani che non avevano mai messo piede in una sala da concerto. Direttore principale dell’orchestra dal 2015 è l’istrionico direttore e pianista Sergio Baietta.

Abbattere i muri tra i generi e gli stili

La direzione artistica di questa orchestra, tenuta da Pietro Battistoni, Rebecca Saggin e Stefano Soardo, fondatori di Fucina Culturale Machiavelli, ha come cifra stilistica principale la contaminazione di linguaggio e l’abbattimento di barriere tra generi musicali. Il repertorio dell’Orchestra Machiavelli accosta i grandi compositori della classicità ad autori della musica contemporanea, jazz, folk e rock.

Collaborazioni dell’Orchestra Machiavelli

Pur di recente formazione, l’Orchestra Machiavelli vanta già collaborazioni con importanti artisti quali il grande clarinettista Richard Stoltzman, Morgan, Mimmo De Tullio, Whitfield Crane, Jesse Davis, Andrea Battistoni. Ha suonato lo scorso autunno per la seconda volta nella prestigiosa rassegna veronese Il Settembre dell’Accademia.

biglietto intero € 13 | ridotto under 30 – over 65 € 10
con un drink incluso

scopri le nostre membership e tutte le convenzioni con i partners di Fucina Culturale Machiavelli alla nostra pagina Membership.

Fucina Culturale Machiavelli > Dove Siamo
via Madonna del Terraglio 10, Verona

Ascolta l’Orchestra Machiavelli | George Gershwin, Lullaby

https://www.youtube.com/watch?v=jyt-8ywNuPA