Il Telefono di Menotti / operina per bambini

La fucina dei piccoli

domenica 11 novembre

ore 16.30

domenica 11 novembre con lo spettacolo musicale di Fucina Culturale Machiavelli Il Telefono prosegue La Fucina dei Piccoli, la rassegna che vi terrà compagnia per tutto l’inverno con appuntamenti la domenica pomeriggio per famiglie e bambini.

Il Telefono è un’operina di Giancarlo Menotti, qui riadattata per un pubblico di bambini, una storia in musica che parla di come un telefono faccia da terzo incomodo tra due innamorati. Lo spettacolo, che sarà accompagnato dalla narrazione di Sabrina Carletti, vuole avvicinare i più piccoli alla musica e al linguaggio del canto operistico, con quest’opera scritta negli anni ’50 ma ancora attuale, che portata nell’attualità mostra come un telefono (uno smartphone ovviamente) possa impedire la relazione tra due persone, anche due innamorati.

soprano Sara Ricci
baritono Dario Giorgelé
pianoforte Claudio Bonfiglio
narratrice Sabrina Carletti
produzione Fucina Culturale Machiavelli

Il telefono di Menotti

Trama

Siamo nello studio fotografico di Selfy Photography, la celebre fotografa di moda che deve scattare la foto dell’anno per la copertina di una rivista a Lucy Smart, la sua nuova modella.
Nel frattempo entra Ben, l’innamorato di Lucy, che prima di partire per un viaggio vuole chiederle di sposarlo. Lucy però è troppo distratta dal suo cellulare, che ogni volta che lui prova a parlarle squilla, interrompendolo. Quando Ben, disperato perché non riesce a vincere l’attenzione di Lucy, sta per rinunciare alla sua impresa, Selfy gli dà l’idea giusta: l’unico modo per chiedere a Lucy di sposarlo è farlo al telefono.

durata: 45 minuti
biglietto unico 7€
bambini fino ai 3 anni ingresso gratuito

I biglietti sono acquistabili in teatro il giorno stesso dello spettacolo, a partire dalle 15.30.

Fucina Culturale Machiavelli
Via Madonna del Terraglio 10, Verona