domenica 20 gennaio riparte anche nel 2019 La Fucina dei Piccoli, la rassegna di teatro per bambini e famiglie in Fucina Culturale Machiavelli. Il primo spettacolo del nuovo anno è una produzione di teatro-danza, ispirata alle Favole al Telefono di Gianni Rodari.

 

A sbagliare le storie

Quando le favole erano al telefono

di Alberto Munarin

La fucina dei piccoli

domenica 20 gennaio
ore 16.30

autoproduzione Alberto Munarin per Collettivo Room n.4
regia e coreografie Alberto Munarin
in creazione con Elena Governo
voce fuori campo Efrem Bressan
organizzazione Confluenze Associazione Culturale

A sbagliare le storie-Alberto-Munarin-Fucina-dei-Piccoli3

Giovanni Perdigiorno, sempre distratto, e Alice Cascherina sono due fratelli che giocano nella loro cameretta: una sedia, un bastone, delle felpe, un cerchio e dei libri sono gli spunti per inventare giochi che a volte posso suscitare preoccupazioni in un ipotetico papà che si trova in un’altra stanza della casa, immerso nelle sue faccende. Uno spettacolo descrittivo, a tratti evocativo, leggero, con pochi oggetti scenografici, dove la danza si mescola alle interazioni video, e che tocca il tema dell’alfabetizzazione emotiva.

A sbagliare le storie-Alberto-Munarin-Fucina-dei-Piccoli4

biglietto unico 7€
bambini fino ai 3 anni ingresso gratuito

I biglietti sono acquistabili in teatro il giorno stesso dello spettacolo, a partire dalle 15.30.

Fucina Culturale Machiavelli
Via Madonna del Terraglio 10, Verona